Subscribe to our RSS Feeds
Nella Città dell'uomo, per l'Ing. Adriano Olivetti, la bellezza, l'amore, la verità e la giustizia, rappresentavano un'autentica promozione spirituale. Gli uomini, le ideologie, gli Stati che avranno dimenticato una sola di queste forze creatrici non potranno indicare agli altri e alle nuove generazioni il cammino della civiltà.

Windows Blog Italia

BENVENUTI IN QUESTO SPAZIO WEB DEDICATO ALLA DIVULGAZIONE E ALLE INIZIATIVE IN AMBITO ICT. GRAZIE E BUONA LETTURA BY ALASSIO iTEK!

-> Hi-TECH NEWS


-> FLASH NEWS
I PRIMI SEI DELLA CLASSIFICA DEGLI ARTICOLI PIU' LETTI

...

LE ULTIME NOVITA' DI ALASSIO iTEK

Alassio, aggiornamento dall'INGV

0 Comments »

Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia

CENTRO NAZIONALE TERREMOTI


 

 

 

 

Evento sismico tra le province di Lucca e Massa

Un terremoto di magnitudo (Ml) 5.2 è avvenuto alle ore 12:33:47 italiane del giorno 21/Giu/2013  ad una profondità di 5.1 km. Il terremoto è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale tra le Province di Lucca e Massa. I comuni più vicini all’epicentro sono MINUCCIANO (LU), CASOLA IN LUNIGIANA (MS), FOSDINOVO (MS).

Per aggiornamenti: 

6/21/2013 06:24:00 PM

Il punto di vista di Italo Gafà

0 Comments »




Recensione - alcuni concetti sull'arte

In questa sede, Italo Gafà, architetto e pittore, passione e professionalità che s'incontrano in una armoniosa ma tenace ricerca per il bello, ci aiuterà ad analizzare e comprendere meglio idee e concetti racchiusi nelle opere contemporanee.

L'Astrattismo, l'Informale, l'Espressionismo astratto, l'Assemblage, la Pop Art, il Colour Painting, l'Op Art, l'Arte Cinetica, la Minimal Art, l'Arte Concettuale, l'Iperrealismo ed il Neo espressionismo... l'origine di questi movimenti o correnti artistiche che denotano un dinamismo convulso, affonda, come espressione stilistica, nel suolo fertile del "Manierismo" e sono conseguenza del mutato clima culturale del XX secolo.

L'Astrattismo, movimento che sorge a seguito dei movimenti del Fauvisme e Cubismo, rifiuta categoricamente la rappresentazione del mondo esterno. Talvolta, la scelta di un segno, di una forma geometrica o di un colore vengono considerati come soggetti dell'opera. Come primo approccio vi è la tendenza all'espressività del colore come il risultato di emozioni sull'influenza della musica o da stimoli dettati da fattori psicologici (V. Kandiskij, P. Klee, ecc... ) e come secondo approccio vi è la tendenza che punta al rigore matematico o alla semplificazione della geometria (P. Mondrian, T. Van Doesburg ed il gruppo De Stijl). Ambedue le tendenze mettono in luce un novero di artisti mirabili e il grande talento.

La disamina approfondita dell'intero panorama che attiene all'Astrattismo, mette in evidenza un'immane lavoro di ricerca dai contenuti interessanti e di grande respiro, altre volte assai discutibili, superficiali e sterili, dove traspare un'apologia dell'effimero e dell'intangibile: il respiro del nulla.

Alcune "griglie geometriche" di certe opere astratte ed alcuni simboli gestuali della pittura informale, espressi con violenza mediante il colore in dipinti di artisti come Pollock, Tobey, Sam Francis, ecc... istintivamente si possono agganciare ad eventi naturali, con l'esito di ottenere formidabili effetti scenografici , altre volte , invece, il nulla e senza però suscitare, in chi osserva, vere e proprie emozioni, come si ha modo di provare ed avvertire nel magico terreno dell'Espressionismo figurativo, recepito dalla transavanguardia come aspetto artistico unico ed imperituro dell'arte, dove confluiscono cenni della pittura surrealistica, di quella metafisica e di quella simbolista.

Ad esempio, esaminando alcune delle tendenze o correnti artistiche summenzionate, se si desidera fregiarle di un merito, l'unica valenza che, in taluni casi, si può riscontrare, è quella meramente decorativa e cioè di riequilibrio formale e/o coloristico dell'ambiente dove l'opera viene inserita. Oltre all'Astrattismo e all'Informale, la sequela delle altre correnti artistiche summenzionate si è sviluppata principalmente nell'intervallo fra le due guerre mondiali, protraendosi sino ai giorni nostri ed è stata influenzata, in parte, da correnti filosofiche nichiliste ed, in parte, da espressioni artistiche orientali, con una vera e propria esasperazione di concezioni già esistenti nella storia dell'arte del passato. Le stesse mettono in luce, in alcuni casi che l'unicità e l'individualità dell'artista diventa il tema principe dell'opera d'arte. A dimostrazione di questo concetto, vi sono artisti che come Joseph Beuys suscitano interesse più per la loro personalità che per gli oggetti che producono. In questi specifici settori, l'aspetto commerciale è il leit motiv, o motivo conduttore della produzione artistica, con opere d'arte in cui lo schema stilistico viene ripetuto con insistenza. Molti artisti che si possono annoverare nelle correnti stilistiche sopra citate, hanno dimostrato di essere disposti ad avere discendenti ma non antenati e, per lungo tempo, hanno prodotto esperimenti alla ricerca di un proprio cliché, fornendo beni per un mercato voluttuario, beni la cui preziosità si riflette solamente ed unicamente nel loro alto prezzo.

6/20/2013 11:41:00 AM

SHOPPING ONLINE

0 Comments »




Alcuni consigli pratici per evitare
occasioni clamorosamente truffaldine.

di Andrea Sicco

Gli acquisti in rete, rispettando le regole del buon senso e adottando determinate precauzioni in termini di sicurezza, possono risultare tanto sicuri quanto quelli fatti abitualmente nei negozi.

Innanzi tutto si consiglia di non utilizzare la carta di credito appoggiata al proprio conto corrente principale. In sostituzione della stessa, meglio servirsi di una carta di credito prepagata, creata appositamente dagli istituti di credito per gli acquisti in Internet, ricaricabile con importi più o meno esatti e previsti per determinati acquisti, evitando addebiti superiori.

Fondamentale risulta essere la verifica dell'affidabilità del Website da cui si effettua la transazione, mediante l'accertamento della sua ufficialità, notorietà e qualità. In tal senso, risulta utile leggere i Feedback, le valutazioni dei clienti che hanno fatto precedenti acquisti.
Accertarsi sempre che il sito Web non sia la versione truffaldina, nonché il clone di quello originale, mediante l'ausilio e l'affiancamento di un esperto, ovviamente prima di registrarsi ed inserire i propri dati quando richiesti.

Quando si registrano e si attivano le proprie credenziali su un sito Web di e-commerce (di commercio elettronico) ossia quando viene richiesto di scegliere un nome utente e una password, si devono indicare sempre username e password differenti da quelli comunemente utilizzati nella propria vita privata e in altri account personali. A tal proposito, non usare mai la password di posta elettronica o dei propri servizi di Home Banking su siti Web di natura commerciale.

Non fidarsi troppo delle occasioni clamorose, mantenendosi piuttosto diffidenti quando si incontrano offerte un po' troppo speciali. La merce regalata non esiste in Internet, così come non esiste nella realtà di tutti i giorni.

Ottima regola quella secondo cui è sempre opportuno verificare che il prezzo del prodotto sia comprensivo di tutto, anche dell'importo per la spedizione, onde evitare sorprese sull'importo finale dell'acquisto. Il consiglio è quello di controllare quale sia la compagnia di spedizione utilizzata e quali assicurazioni e garanzie siano offerte per la fase di trasporto e di consegna della merce.

Per ottenere ulteriori consigli, scriveteci all'indirizzo di posta elettronica di seguito indicato:


BUONI ACQUISTI ONLINE !

6/14/2013 06:08:00 PM

INSERTO DA SCARICARE – STAMPARE – CONSERVARE

0 Comments »


Da "LA STAMPA" di martedì 4 giugno 2013, riproponiamo su ALASSIO iTEK le...

REGOLE FACILI DI SOSTENIBILITA'



  • scaricabili in formato digitale (PDF)
  • stampabili su formato cartaceo
  • da conservare in casa, in ufficio, dove volete
  • semplicemente cliccando in basso a sinistra del nostro post,
    sul tasto verde con indicata

l'icona della stampante con dicitura "Print" e l'icona-dicitura "PDF"







A CASA



1) Non sprecare l'acqua

(chiudi il rubinetto, fai la doccia e non il bagno, raccogli l'acqua piovana)



2) Abbassa il riscaldamento

(riduci il consumo del condizionatore)



3) Riduci il consumo di luce

(con lampadine a risparmio energetico)



4) Riduci il consumo di energia usando elettrodomestici in modo efficiente

(lavastoviglie e lavatrici a pieno carico e basse temperature)



5) Ricicla i rifiuti

(riusa la carta)



6) Cucina con prodotti di stagione



7) Consuma cibo a km. zero



8) Fai installare pannelli solari



9) Riduci lo spreco di cibo



PER SPOSTARSI



10) Usa mezzi pubblici

(treno, tram, bus, metro)



11) Spostati in bicicletta



12) Prova il Car pooling



NB. Fare riferimento alle etichette


Chi si iscrive alla mailing list di ALASSIO iTEK, riceverà automaticamente "LE REGOLE FACILI DI SOSTENIBILITA'"

6/05/2013 11:37:00 AM

Analisi di vulnerabilità sismica di strutture esistenti

0 Comments »


Scopo del seminario

Affrontare, attraverso l’esame di casi pratici , le diverse strategie di analisi e verifica di strutture esistenti partendo dagli schemi più usuali, quali quelli a telaio, per arrivare ad approcci di modellazione più generali. Il seminario vuole anche introdurre il tema delle tecniche di protezione degli edifici, con particolare riferimento al caso delle strutture dotate di dissipatori ed isolatori.

Verranno inoltre affrontate le tematiche, sempre più importanti in presenza di analisi in regime non lineare, relative alla validazione dei modelli di calcolo.
 


con il Patrocinio dell' Ordine degli Ingegneri
della Provincia di Asti
organizza il

Seminario tecnico

Analisi di vulnerabilità sismica
di strutture esistenti


giovedì 20 giugno 2013, ore 15.00 - Asti

Partecipazione al seminario gratuita

Gli accadimenti nella zona dell’Emilia hanno ulteriormente confermato la necessità da parte dei progettisti di sviluppare competenze sempre più specifiche nelle procedure di riverifica di strutture esistenti.

Per saperne di più...
> Consulta l'agenda della giornata
> Scarica il modulo di iscrizione
 
Harpaceas srl
viale Richard 1 - 20143 Milano
tel. 02.891741 - fax 02.89151600
info@harpaceas.it


6/03/2013 05:17:00 PM

Mobilificio FIORIN - un nostro progetto realizzato nel 1990

Mobilificio FIORIN - un nostro progetto realizzato nel 1990
Centro artigianale e commerciale sito in Leca d'Albenga (Savona), reg. Carrà, via al Piemonte n° 1. Progettista, direttore dei lavori e calcolatore dei cementi armati: Alessandro Sicco

Blog, Website and Web

Wikipedia

Risultati di ricerca