Subscribe to our RSS Feeds
Nella Città dell'uomo, per l'Ing. Adriano Olivetti, la bellezza, l'amore, la verità e la giustizia, rappresentavano un'autentica promozione spirituale. Gli uomini, le ideologie, gli Stati che avranno dimenticato una sola di queste forze creatrici non potranno indicare agli altri e alle nuove generazioni il cammino della civiltà.

Windows Blog Italia

BENVENUTI IN QUESTO SPAZIO WEB DEDICATO ALLA DIVULGAZIONE E ALLE INIZIATIVE IN AMBITO ICT. GRAZIE E BUONA LETTURA BY ALASSIO iTEK!

-> Hi-TECH NEWS


-> FLASH NEWS
I PRIMI SEI DELLA CLASSIFICA DEGLI ARTICOLI PIU' LETTI

...

LE ULTIME NOVITA' DI ALASSIO iTEK

2013: IN AGENDA, UNA RIVOLUZIONE DIGITALE

0 Comments »





NOVITA' TECNOLOGICHE
IN CINQUE PUNTI

di Andrea Sicco


Il Consiglio dei Ministri ha approvato il decreto legge il 4 ottobre 2012 "Misure urgenti per l’innovazione e la crescita: agenda digitale e startup". Un successivo iter parlamentare ne modificherà alcuni dettagli.





BANDA LARGA E FIBRA OTTICA

Il nuovo decreto, così come le misure precedenti, hanno stanziato 1,1 miliardi di euro per l'eliminazione del cosiddetto "digital divide" (divario digitale) entro quest'anno, prospettando una copertura globale da almeno 2 Mbps (Mega bit per secondo). Questi fondi finanzieranno gli operatori che porranno in essere reti "a banda larga" nelle zone attualmente ancora scoperte. Una parte delle risorse sarà utilizzata per avvicinare la fibra ottica o "banda larghissima" vicino alle abitazioni, in alcune aree del Sud Italia non interessate dai piani commerciali di operatori come, per esempio, Fastweb e Telecom Italia.

TESSERA UNICA

In primavera prenderà forma un'unica tessera con un chip integrato che ci permetterà di essere riconosciuti dalle pubbliche amministrazioni, dagli uffici e dai rispettivi portali e siti Web, al fine di poter accedere e utilizzarne i relativi servizi. La nuova tessera andrà a sostituire definitivamente, includendoli, i seguenti documenti: carta d'identità, carta nazionale dei servizi e tessera sanitaria.

MONETA ELETTRONICA, PAGAMENTI E SERVIZI ONLINE

Da gennaio 2014 i negozi saranno obbligati ad accettare pagamenti anche tramite bancomat e/o con carta di credito. Già da quest'anno, le pubbliche amministrazioni dovranno attivare e permettere anche i pagamenti a distanza con bonifici, carte di credito ed altri servizi online.

FASCICOLO SANITARIO ELETTRONICO

Ogni persona avrà un "fascicolo sanitario elettronico dedicato" in cui sarà riportata la propria storia clinica. Qualunque ospedale italiano, tramite l'inserimento di password e credenziali ed in seguito ad un'appropriata ricerca nel database anche online (archivio su Internet) preposto a tale scopo, accederà ai nostri problemi di salute, recenti e non. Da parte del degente non sarà più necessario portarsi appresso la propria ed ingombrante cartella clinica cartacea con i relativi esami. Le cosiddette "ricette digitali" sostituiranno gradualmente quelle cartacee. Il medico caricherà su un server apposito tutte le proprie prescrizioni e la farmacia, in tempo reale, potrà attingere da tale archivio per fornire al paziente le medicine prescritte.

FASCICOLO ELETTRONICO DELLO STUDENTE

Così come quello sanitario, nascerà il "fascicolo elettronico dello studente". A decorrere dall'anno scolastico 2013/2014, il collegio dei docenti delle scuole medie inferiori e superiori adotterà libri nella versione digitale o mista, costituita da un testo in formato elettronico o cartaceo e da contenuti digitali integrativi, accessibili e acquistabili in rete anche in modalità disgiunta. Per le scuole elementari, il termine è stato fissato per l'anno 2014/2015. Con un accordo tra Ministero dell'Istruzione e Regioni, dal valore di 40 milioni di euro, si prospetta un'omogenea diffusione di Internet, tablet e personal computer nelle classi delle scuole italiane.


1/08/2013 10:55:00 AM

0 Responses to "2013: IN AGENDA, UNA RIVOLUZIONE DIGITALE "

Posta un commento

Mobilificio FIORIN - un nostro progetto realizzato nel 1990

Mobilificio FIORIN - un nostro progetto realizzato nel 1990
Centro artigianale e commerciale sito in Leca d'Albenga (Savona), reg. Carrà, via al Piemonte n° 1. Progettista, direttore dei lavori e calcolatore dei cementi armati: Alessandro Sicco

Blog, Website and Web

Wikipedia

Risultati di ricerca