Subscribe to our RSS Feeds
Nella Città dell'uomo, per l'Ing. Adriano Olivetti, la bellezza, l'amore, la verità e la giustizia, rappresentavano un'autentica promozione spirituale. Gli uomini, le ideologie, gli Stati che avranno dimenticato una sola di queste forze creatrici non potranno indicare agli altri e alle nuove generazioni il cammino della civiltà.

Windows Blog Italia

BENVENUTI IN QUESTO SPAZIO WEB DEDICATO ALLA DIVULGAZIONE E ALLE INIZIATIVE IN AMBITO ICT. GRAZIE E BUONA LETTURA BY ALASSIO iTEK!

-> Hi-TECH NEWS


-> FLASH NEWS
I PRIMI SEI DELLA CLASSIFICA DEGLI ARTICOLI PIU' LETTI

...

LE ULTIME NOVITA' DI ALASSIO iTEK

Genova, l'Ordine del Giorno che impegnerà la Regione

0 Comments »



Proposta dal capogruppo di Forza Italia Marco Melgrati la modifica della delibera sugli interventi di nuove costruzioni ai fini dell’adeguamento sismico.

Melgrati precisa: "la Delibera Regionale con l’allegato che disciplina l’adeguamento sismico per le nuove costruzioni è in contrasto con la Legge Regionale 16/2008 e con la Legge dei Sottotetti".

A margine dell’approvazione della modifica alla Legge dei Sottotetti, è stato approvato l’Ordine del Giorno proposto dal Capogruppo di Forza Italia Marco Melgrati che impegna la Giunta Regionale a modificare la delibera n° 1662 del 12/2013 per meglio disciplinare gli interventi di nuove costruzioni ai fini dell’adeguamento sismico: "infatti, questi indirizzi interpretativi, allegati a questa delibera di Giunta, sono in contrasto con la Legge Regionale 24/01 e con questa modifica in approvazione oggi; se si ammette poi che gli interventi sono interventi che prevedono un recupero del sottotetto con una quota di volume inferiore al 20% del volume totale del fabbricato, gli stessi, non possono essere definiti nuova costruzione, anche ai fini della verifica sismica dei Cementi Armati; se il nuovo tetto prevede un innalzamento della quota d'imposta perimetrale superiore ad 1,00 metro ma l'intervento è fino a mt. 1,50, tutto questo dev'essere classificato come intervento locale o di miglioramento".

"Avevo già scritto all’Assessore Regionale Cascino e al Dirigente della Provincia di Savona per lamentare questa incongruenza tra le Leggi Regionali e il dettato dell’allegato a questa Delibera della Giunta Regionale, ottenendo risposte quantomeno evasive. Il fatto che questo ordine del giorno sia stato votato anche da tutta la Giunta, mi fa ben sperare sull’esito di questa vicenda che ha, di fatto, bloccato interventi di recupero del sottotetto, sotto il profilo dell’adeguamento sismico, per interventi da 1 metro a m. 1,50 di incremento di altezza. Adesso monitoreremo i lavori della Giunta per arrivare ad ottenere un provvedimento che consenta di equiparare questi interventi, previsti come ristrutturazione edilizia, dal punto di vista della normativa sismica, con la classificazione prevista come intervento locale o di miglioramento e non come nuova costruzione".

Genova, 04/11/2014

11/05/2014 11:33:00 AM

0 Responses to "Genova, l'Ordine del Giorno che impegnerà la Regione"

Posta un commento

Mobilificio FIORIN - un nostro progetto realizzato nel 1990

Mobilificio FIORIN - un nostro progetto realizzato nel 1990
Centro artigianale e commerciale sito in Leca d'Albenga (Savona), reg. Carrà, via al Piemonte n° 1. Progettista, direttore dei lavori e calcolatore dei cementi armati: Alessandro Sicco

Blog, Website and Web

Wikipedia

Risultati di ricerca